lunedì 3 settembre 2012

Zacusca de vinete - Zacusca di melanzane


Più sotto la ricetta in italiano

Zacusca e super cunoscuta la noi. Si cred ca place tuturor.
Ia sa-l vad eu pe acela caruia nu-i place zacusca! De ce-o fi ea: de vinete, de ghebe, de fasole, de peste.
Mie imi plac toate. Insa, preferata mea ramane zacusca de vinete.
Dar nu oricare. Zacusca de vinete a mamei!
E extraordinara! Nu e uleioasa, nu e apoasa, nu curge de pe paine. E super, ce mai! Un gust deosebit.
La noi in familie e adorata de toti si nu lipseste niciodata nici de pe mesele cele mai importante: sarbatori, mese festive in familie sau cu prietenii, etc.

Nota:
Ingredientele trebuie pregatite de dinainte. Cand incepem asamblarea, toate ingredientele trebuie sa fie gata. Adica : vinetele si ardei copti, curatati si tocati, ceapa curatata fiarta si scursa, morcovul fiert pe jumatate si tocat.

Ingrediente pentru 15 borcane de 314 ml:
0,5 kg morcov
6 kg vinete
6 kg ardei grasi rosii
1,750 kg ceapa
1 l ulei de floarea soarelui
210 gr concentrat de rosii (bulion)
sare
piper
3 – 4 foi de dafin
Se coc vinetele, apoi se curata imediat de coaja si se pune pulpa  la scurs intr-o strecuratoare.

Se coc ardeii si imediat ce se iau de pe gratar se pun  intr-o punga de plastic (pentru a se putea curata mai usor).
Se presara sare peste ardei si se inchide punga.  Si tot asa pana ce se coc toti ardeii.
Se lasa in punga circa 30 de minute, apoi se curata. O sa se curete foarte usor.
Se lasa ardeii la scurs intr-o strecuratoare.
Se curata ceapa, se taie marunt, apoi se pune intr-o oala cu apa clocotita. Din momentul in care apa incepe sa fiarba, se lasa la fiert timp de 10 minute.  
Apoi se strecoara si se lasa la scurs timp de cateva minute. Nu trebuie sa fie chiar uscata, pentru ca se va cali, deci va mai trebui sa mai lase ceva apa la calit.
Ceapa se opareste ca sa iasa cat de cat toxinele din ea.
Morcovul se curata, se fierbe pe jumatate si se taie marunt la robotul cu lame.
Un truc ca sa nu se prinda zacusca de fundul oalei: se pune putin otet in oala, se unge toata ola cu otet si apoi se elimina otetul in exces.
Dar binenteles ca asta nu inseamna ca nu o sa fium atenti in continuare sa nu care cumva sa se prinda.
Asamblarea:
Se pune uleiul in oala, dar nu tot, ci 750 ml. Deocamdata. Pe parcurs mai adaugam.
Se adauga ceapa si se caleste, nu se frige, deci adaugam putina apa. Cam 100 ml.
Apoi se adauga morcovul.
Se amesteca si se mai lasa pe foc pret de cateva minute, pana se inmoaie si ceapa si morcovul. Apa in exces trebuie sa se piarda! Uleiul trebuie sa se ridice la suprafata cand ceapa e calita.
Ardeii se toaca la robot, dar mare atentie sa nu se faca pasta din ei! Se adauga apoi in oala, se amesteca si se lasa cateva minute pana se evapora lichidul in exces.
Daca mai e nevoie se mai adauga ulei incet incet.
Vinetele se toaca si se adauga in oala cu celelalte ingrediente.
Se sareaza, se pipereaza dupa gust si se adauga concentratul de rosii.
Se lasa la fiert, amestecand si avand grija oricum sa nu se prinda de oala.
Se fierbe zacusca circa 30 de minute la foc mediu.
Inainte de final cu 15 minute, se adauga cateva frunze de dafin, care apoi se vor scoate inainte de a se pune in borcane.


Se pune zacusca fierbinte in borcane, se inchid borcanele avind grija sa fie inchise extrem de bine (altfel in cuptor incep sa fluiere) si se sterilizeaza la cuptor. Adica:
Se pun borcanele in tava de la cuptor. Adaugam  apa fierbinte in tava in asa fel incat sa cuprinda toata tava (apa trebuie sa aiba aceeasi temperatura cu cea a borcanelor) si dam la cuptorul preincalzit la 180 de grade timp de 45 de minute. Controlam, avand grija sa nu ramana tava goala, fara apa.
Se opreste focul si se lasa borcanele in cuptor pana a doua zi cand s-au racit complet.




Pofta buna!

ITALIANO

Zacusca è una specialità rumena, un antipasto che si serve spalmato sul pane. Abbondante, però. In modo da sentire tutti i suoi meravigliosi sapori.
Può essere di melanzane, di funghi chiodini, di fagioli, di pesce. E buona comunque.
Ma la mia preferita in assoluto, rimane la zacusca di melanzane.
La zacusca che fa mia mamma è semplicemente spettacolare! Non è oleosa, non è acquosa, non cola giù dalla fetta di pane. E’ perfetta!
A casa mia è adorata da tutti e non manca mai dai tavoli più importanti: feste in famiglia o con gli amici, oppure diversi festeggiamenti.

 Nota:
Tutti gli ingredienti devono essere preparati prima, in modo che siano tutti pronti quando s’inizia l’assemblaggio. Cioè: le melanzane e i peperoni vanno grigliati, puliti e tagliati, le cipolle tagliate, bollite e scollate, le carote pulite, bollite a metà e tagliate.

Ingredienti per 15 barratoli di 314 ml:
0,5 kg carote
6 kg melanzane
6 kg peperoni rossi
1,750 kg cipolle
1 l olio di girasole
210 gr concentrato di pomodoro
sale
pepe
3 – 4 foglie di alloro

Le melanzane si mettono a grigliare e una volta pronte si puliscono subito. Si mettono poi a scollare in uno scolapasta.
I peperoni si mettono a grigliare e man mano che sono grigliati si mettono in un sacchetto di plastica e si chiude(in questo modo, la pelle va via subito).
Si mette un po’ di sale sopra i peperoni, si chiude il sacchetto e cosi via finché sono grigliati tutti.
Si lasciano poi 30 minuti nel sacchetto chiuso, poi si puliscono.
Si puliscono le cipolle, si tagliano e poi si mettono in una pentola con acqua bollente. Dal momento in cui l’acqua inizia a bollire, si lasciano bollire per circa 10 minuti.
Poi si lasciano scolare per qualche minuto. Non del tutto, perché ci vuole un po’ d’acqua quando si cucinano.
Le carote si puliscono, si mettono a bollire ma non del tutto (a metà) e poi si tagliano nel robot.
Un trucco per non fare attaccare la zacusca sul fondo della pentola è quello di ungerla con un po’ d’aceto, eliminando poi quello in eccesso.
Staremo comunque attenti a non farla attaccare.
L’assemblaggio:
Si mette l’olio nella pentola. Non tutto l’olio, ma solo 750 ml. Man mano si aggiunge il resto dell’olio se ci sarà bisogno.
Si aggiunge la cipolla e si lascia stufare. Non deve friggere. Quindi si aggiungono 100 ml d’acqua.  
Si aggiungono poi le carote, si mescola e si lascia ancora sul fuoco per qualche minuto, affinché le cipolle e le carote siano morbide.
L’acqua in eccesso si deve assorbire. Quindi l’olio verrà in superficie.
I peperoni si tagliano con il robot. Bisogna fare grande attenzione a non ridurre i peperoni in pesto.
Si mettono anche i peperoni nella pentola, si mescola e si lasciano sul fuoco per qualche minuto per fare evaporare il liquido in eccesso.
Se c’è bisogno, si aggiunge dell’altro l’olio.
Le melanzane si tagliano sempre al robot e si aggiungono nella pentola agli altri ingredienti.
Si aggiungono il sale e il pepe in base al proprio gusto e i 210 gr di concentrato di pomodoro.
Si lascia sul fuoco medio circa 30 minuti, stando attenti comunque a non fare attaccare la zacusca sul fondo della pentola.
15 minuti prima della fine della cottura, si mettono le foglie d’alloro che poi si toglieranno prima di invasare la zacusca.
Si preparano dei barratoli puliti e si mette la zacusca dentro i barratoli. Si chiudono bene altrimenti in forno iniziano a fischiare.
La sterilizzazione:
Si mettono i barratoli nella teglia da forno, si aggiunge dell’acqua bollente nella teglia in modo da coprire tutta la superficie della teglia (l’acqua deve avere la stessa temperatura dei barratoli) e si mette nel forno (preriscaldato) a 180 gradi per 45 minuti. Ci deve essere sempre l'acqua nella teglia, quindi ogni tanto si controlla.
Poi si spegne il fuoco e si lasciano i barratoli dentro il forno fino al giorno dopo quando saranno completamente freddi.
Buon appetito!


70 commenti:

  1. Buna, buna zacusca si noua ne place.Anul asta am facut si eu,numai ca noi morcovi nu punem.Si unde puteam cel mai bine sa o fac daca nu in Bimby;).Munca redusa la jumatate,rezultat maxim.
    O saptamana frumoasa iti doresc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da, depinde de fiecare, adica de cum stai cu timpul, cum iti place, etc.
      Mie de exemplu, imi place zacusca exact ca acasa, cum o face mama. Sa simt gustul ala original de zacusca.
      De aceea prefer sa fac metoda clasica, pe foc. Si unde mai pui ca facem foarte multa.
      Numai bine Ioana, o saptamana cat mai buna si tie!

      Elimina
    2. Cum tot timpul anului gasesc vinete si ardei capia(de gogosari nici vorba aici) nu se merita sa fac mult.Iar gustul este exact ca la cea facuta pe foc, vinetele si ardeii ii coc normal,doar o fierb in Bimby;)

      Elimina
    3. Sunt convinsa ca e buna, tu faci numai bunatati, asa ca am incredere :)! Te pup, pe curand!

      Elimina
  2. Ho tanto la sensazione che con questa salsa di pane ne servirebbe parecchio :) Dev’essere strepitosa. Complimenti alla tua mamma, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii! Te lo garantisco..una fetta tira l'altra!
      Grazie per i complimenti per mia mamma, li ho gia detto!

      Elimina
  3. Ne-am prezentat si noi la o tura de zacusca:)!!!!! Ne place tare mult!Urmeaza sa o prepar si eu. Pupici

    RispondiElimina
  4. Ne-am prezentat si noi la o tura de zacusca:)! Ne place tare mult! Pupici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma bucur ca va place si va astept cu drag! Numai bine!

      Elimina
  5. La fel face si mama mea, dar fara morcovi.Soacra mea in schimb pune si putina telina.de placut imin plac foarte tare amandoua, dar din pacate mai nou nu pot sa mananc.
    te pup cu mare drag si ma bucur tare mult ca ai revenit.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Micule, morcov e putin tare sa stii.
      Of, tare rau imi pare ca nu poti sa mai mananci zacusca. E urat cand trebuie sa renunti la ceva ce-ti place.
      Te pup si eu, multumesc de vorbele frumoase!

      Elimina
  6. Grazie Any,
    la copio subito!
    Buon pomeriggio
    anna

    http://profumidipasticci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Solo a vederla ti fa venire l'acqoulina in bocca! Se l'assaggi, ti garantisco che non la lasci più!

      Elimina
  8. Vreau si eu un borcanel, imi aduce aminte de vremurile de demult, cind facea mama multa si mincam unsa pe piine... delicioasa... Pupici !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti-am facut pofta, asa-i? Eu de fiecare data cand deschid un borcan, nu ma pot opri!
      Te pup!

      Elimina
  9. Che guduriosa questa ricetta!!!!!

    RispondiElimina
  10. ciao Any, che bello il tuo blog! io adoro le ricette degli altri paesi, e mi aggiungo molto volentieri ai tuoi lettori :) per la ricetta...bèh io son sicura che la adorerei ^_^ deve esser deliziosa servita come hai detto tu: abbondante sopra un bella fetta di pane ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per la visita e per il messaggio, Erika! Benvenuta nella mia cucina!
      Non ci sono barriere nella cucina e questo fatto sicuramente fa avvicinare i popoli!
      Vengo a visitarti appena posso :). A presto!

      Elimina
  11. tutte ricette splendide complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Giovanna! Benvenuta nella mia cucina!

      Elimina
  12. Anyyyy, imi era dor de tine si de bucataria ta!Ai inchis toamna in borcan si bine ai facut!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scumpa mea si mie mi-e dor sa-mi reiau activitatea pe blog asa cum trebuie!
      Daca am inchis toamna in borcan, mamei mele dragi ii datorez totul! E desavarsita, am avut si am ce invata de la ea!
      Te imbratisez!

      Elimina
  13. Buuuna!
    Desi trebuie sa recunosc ca la zacusca nu m-am bagat pana acum, nu ne lipseste din casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eu zic sa te bagi. Cu siguranta ar iesi exceptionala din mainile tale!
      Merci mult!

      Elimina
  14. Cate bunatati Any!!! Cand ai timp sa le faci pe toate. Te invidiez ;). Pupici si numai bine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eiiiii ai vazut ca n-am postat prea multe in ultima vreme. Dar daca a fost mama aici, la conserve n-am putut renunta.
      Numai bine si pe curand, astept sa mai postezi si tu cate ceva din bunatatile pe care le faci!

      Elimina
    2. Ce frumoooos!!! Ai avut si ajutoare. Si eu am fost mai inceata cu postatul pe perioada verii dar de-acum ne vine cheful de gatit :). Am mai postat cate ceva pe noul blog.

      Elimina
    3. Pai asa zi, acum am vazut casuta ta cea noua!

      Elimina
  15. mmm... mi hai messo l'acquolina in bocca! mi piacerebbe provarla! brava!

    ho appena scoperto il tuo blog casualmente, ora vado a sbirciarmi altre ricette e nel frattempo mi aggiungo ai lettori fissi! :)
    passa anche da me se ti va ;)

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, mi fa molto piacere leggere il tuo messaggio e trovarti qui nella mia cucina! Benvenuta e grazie mille per le belle parole!
      Passo da te sicuramente!

      Elimina
  16. Tema Provocarii Dulce Romanie de luna aceasta este "De-ale Camarii". Daca doresti sa participi cu aceasta reteta sau altele, astept cu drag email-ul tau! Toate cele bune!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc mult de invitatie, o sa particip cu placere!

      Elimina
    2. Te rog frumos sa imi trimiti o imagine pe email (alldaycooking@yahoo.com)si sa inserezi un link pentru Provocarea Dulce Romanie (poate mai doreste cineva sa participe. Multumesc frumos si weekend placut!

      Elimina
  17. Ador zacusca , nu trece an sa nu-mi pun . Nu am incercat insa niciodata sa pun morcov in ea , poate anul viitor.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si eu o ador, inainte imi trimitea mama, insa de cativa ani facem mereu cand vin ai mei la mine.
      Merci mult Dorina, ma bucur sa te "revad"!

      Elimina
  18. Ce buna trebuie sa fie1 La iarna ce frumos cand deschizi camara si vezi borcanele aranjate... Pupik!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc frumos de vizita!
      Imi place enorm de mult viziunea asta a camarii pline. Am vazut-o de mica la mama care nu mai termina cu conservele atat de multe facea toamna.

      Elimina
  19. non lo conosco questo piatto, ma è così solare e bello che ame

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita e per le belle parole :)!
      Benvenuta!

      Elimina
  20. Grazie Any per la tua visita!
    Ricambio con piacere scoprendo questo nuovo e interessante blog mi unisco ai tuoi lettori.
    Belle e buone proposte, un buon proseguimento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per le tue belle parole e benvenuta!

      Elimina
  21. che buona deve essere questa zacusca...
    Ciao, sono Ivana, anch'io ho un blog di cucina (http://ivanaincucina.blogspot.com/)e ti seguo con piacere.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Ivana e grazie mille per averti unito ai miei lettori fissi!
      Presto verrò a trovarti!

      Elimina
  22. Wow non la conoscevo questa specialità.
    Sembra invitante dalle foto..mai provata!
    Grazie della ricetta. La proverò sicuramente,visto che ho a disposizione un po' di melanzane.. e un po' di tempo!(Anche se poco eheh :D)
    Grazie ancora, e buona giornata.
    Inco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Inco, sono contenta che la mia zacusca ti ha fatto incuriosire!
      Ci vuole un pò di tempo per farla, ma ti assicuro che il risultato e ottimo!

      Elimina
  23. Che meraviglia!!! Cotte alla brace, hanno sicuramente un gusto magnifico!!!
    Una proposta veramente interessante, poi è bellissimo conoscere piatti nuovi!!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  24. Ador zacusca, dar tu, Any, prin ce ne-ai prezentat aici ai facut arta!
    Si desi am facut si eu o tura, am murit de pofta langa monitor, bravo pentru tot!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc mult Gelutza, meritul e al mamei mele draga de ea, ca ea m-a invatat!

      Elimina
  25. Bine ca am facut si eu, altfel, nu stiu cum as fi rezistat sa citesc si sa privesc tot...esti maiastra, Any!

    RispondiElimina
  26. Chiar astazi am mancat zacusca....facuta de mama!!!Am notat si reteta ta!O seara minunata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Haplea, numai bine si tie si ma bucur ca-ti place!

      Elimina
  27. Tu harnicie întruchipata! Ce bine arata zacusca si toate conservele tale!
    Sa stii ca "melanzane" e cel mai frumos cuvînt în limba italiana! Asta pentru urechiusa mea muzicala :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc mult mult de tot Maya si ma simt mai mult decat onorata sa primesc complimentele tale!
      Melanzane...da, suna bine si in plus le ador gatite-n fel si chip!

      Elimina
  28. Nu-mi pot imagina o camara fara borcanelele de zacusca !!! ;) Ce culoare frumoasa are zacusca ta si ce buna trebuie sa fie !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc mult Magda, asa si eu, nu-mi pot imagina o casa fara conserve!

      Elimina
  29. arrivo su questo post da quello in cui mostri il tuo stupendo menù natalizio e mi segno questa tua tipica ricetta perchè è davvero invitante e vorrei gustarla sui crostini quindi prima o poi mi cimenterò nel prepararla, ti farò sapere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale...sapessi che buona!!! Se vuoi qualche chiarimento, non esitare a chiedermi!

      Elimina
  30. am sa ma apuc s-o fac si eu intr-o buna zi!!!!!

    RispondiElimina
  31. Noi adoram zacusca si nu lipseste de pe masa cand avem de sarbatorit ceva si nu numai!

    RispondiElimina
  32. Ma favolosa!! Altro che su un crostino, i mi ci farcirei una baguette intera con questa delizia!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, ci sta anche una baguette intera!!! Grazie mille cara!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...