sabato 14 febbraio 2015

Finalmete ho fritto...le castagnole!!! - Castagnole, dulce de Carnaval

Mai jos reteta in limba romana

Ce l'ho fatta!!! Ho fritto anch'io!!! 
Mai come in questo periodo, i blog sono stati così invasi da bomboloni, chiacchiere e castagnole! Pensavo di resistere, ma ieri sera ho ceduto ed eccole qua le mie castagnole!! Una ricetta che faccio da anni, è molto veloce da fare e le castagnole vengono buonissime. 
Sembrano croccanti, ma in realtà si sciolgono in bocca, una tira l'altra. Sono buone appena fatte, sono buone il giorno dopo e il giorno dopo ancora. Se arrivano!
La fonte qui.

Ingredienti per circa 40 castagnole:
300 gr farina
50 gr amido di mais
10 gr lievito per dolci
80 gr zucchero
i semi di mezza bacca di vaniglia
2 uova
1 pizzico di sale
50 gr burro freddo
circa 1 litro di olio di arachidi (o di girasole) per friggere
zucchero a velo per decorare


Mescolare la farina, l'amido di mais e il lievito, setacciarli per tre volte e mettere poi il tutto nella ciotola della planetaria. 
Aggiungere lo zucchero, le uova sbattute, il sale, i semi di vaniglia e il burro freddo tagliato a pezzettini. Mescolare e nel momento in cui si ottiene un impasto sbricioloso, tirare fuori e finire di impastare sulla spianatoia.  





Se l'impasto dovesse essere appiccicoso, coprirlo con della pellicola trasparente e metterlo in frigorifero per circa 30 minuti. Nel mio caso, non c'è mai stato bisogno e quindi sono passata sempre direttamente al prossimo passo. 
Formare un panetto e tagliarlo in cinque, sei pezzi. Ogni pezzo va steso con le mani formando un rotolino, che verrà poi tagliato a pezzi. Prendere ogni pezzettino d'impasto e formare una pallina.





Friggere le palline nell'olio caldo, poche alla volta.
Tirarle fuori su carta assorbente, farle raffreddare e poi cospargerle con dello zucchero a velo.




Buon appetito!




Româna

Nici nu mai stiu de cand n-am mai postat ceva dulce. Era si timpul!
Suntem in plin Carnaval, iar de Carnaval se frige! Se frig minciunele, se frig gogosi care se umplu cu crema de cioccolata sau cu crema de vanilie, se frig castagnole.
Fac reteta asta de ani de zile si nu renunt la ea! Bilutele astea par crocante la prima vedere, insa se topesc in gura.
Aluatul se face foarte rapid, se poate framanta atat cu robotul (nu se face la robotul cu lame!), cat si la mana.
Bilele, pot crapa la fript, dar e normal, mie intotdeauna mi-au iesit asa, insa chestia asta nu afecteaza in nici un fel gustul lor. Sunt foarte bune!
Reteta de aici.

Ingrediente pentru circa 40 de castagnole:
300 gr faina
50 gr amidon de porumb
10 grame praf de copt
80 gr zahar

semintele de la o jumatate de pastaie de vanilie
2 oua 
1 praf de sare
50 gr unt rece
circa 1 litru de ulei de arahide (sau de floarea soerelui) pentru fript

zahar pudra pentru decorat

Se amesteca faina, amidonul si praful de copt si se cern de trei ori. Se pun apoi in vasul robotului, se adauga zaharul ouale batute, sarea, semintele de vanilie si untul rece taiat bucatele. Se amesteca si in momentul in care se obtine un aluat nisipos, se scoate pe un fund de lemn si se framanta pana ce se obtine un aluat compact.
Daca aluatul este lipicios, se pune la frigider pentru 30 de minute, invelit intr-o pelicula de plastic. La mine n-a fost niciodata nevoie, am trecut mereu la pasul urmator.
Aluatul se imparte in cinci, sase bucati. Se ruleaza fiecare bucata obtinindu-se un rulou lung si gros cam de un deget. Ruloul obtinut se taie in bucatele de circa 2 cm si se fac bilute.
Se frig bilutele in ulei fierbinte, foc moderat, nu multe deodata, sa aiba loc intre ele, sa nu fie ingramadite. 
Se scot pe hartie de bucatarie sa lase uleiul in exces.
Se lasa sa se racesca, se pudreaza cu zahar pudra si se servesc cu pofta!
Pofta buna!







43 commenti:

  1. proverò anch'io la tua ricetta .... a me non riescono mai bene .....non mi piacciono mai fino in fondo .....ho ricordo di quando ero bimba e la mia nonna le faceva inzuppate di alkermes erano fantastiche .... peccato non sia mai riuscita a trovare la sua ricetta .....un abbraccio e grazie di cuore ... in fondo è la giornata giusta ...
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusi, questa ricetta è stata la prima che provai tanti anni fa e mi è sempre venuta bene. Prova a farla, sono sicura che ti riuscirà!
      Inzuppate di alkermes,che bella idea! Sono sicura che le castagnole di tua nonna erano una vera bontà!
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  2. Verissimo, una pacifica invasione di frittelle e castagnole che fanno venire l'acquolina in bocca... Come queste qui.
    Buon fine settimana,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buona serata e buon inizio di settimana!

      Elimina
  3. Evvaiiiii Any!!! Che belli!!! Anch'io come te ho resistito fino adesso, ma mi sa che cederò oggi ;)
    Ciao, buon sabato
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sa che friggerò di nuovo :))!!!! Buona serata!

      Elimina
  4. Mamma Mia queste foto mi fanno sicuramente sognare le castagnole come le tue!!!
    Ciao e buon San Valentino cara Any, con tutto il Cuore.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, hai passato un bel fine settimana?
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  5. sono bellissimi fanno venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  6. Un pò di fritto quando ci vuole, ci vuole.... Troppo buone !

    RispondiElimina
  7. hai fatto un lavorone....io sono priga per la frittura,ma vedo che il risultato è ottimo un vero trionfo quel piatto,complimenti.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono semplicissime da fare e si fanno in brevissimo tempo.

      Elimina
  8. davvero deliziose, peccato che non posso mangiarle, mi limito ad osservarle!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabry, non le volevo fare, ma alla fine ho ceduto!

      Elimina
  9. Buoneeeee *_* Bravissima Any! Mammamia quanto sono golose queste castagnole!!! Un abbraccio grande e grazie per gli auguri, tesoro, buon San Valentino!!! <3

    RispondiElimina
  10. che meraviglia!!! Io ho ancora non ho ceduto....ma così mi fai vacillare ^_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, pensa che domani mi andrebbe qualche ciambellina :)))! Sto ancora penando :).

      Elimina
  11. Cara Any ti faccio i miei migliori complimenti: le tue castagnole hanno un aspetto davvero meraviglioso, perfetto, mi sta venendo l'acquolina, che bontà..sono goduriose e sicuramente leggere:)) mi piacciono tantissimo:)) bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Brava Any!! Sono davvero invitanti!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  13. mamma mia Any io purtroppo ho fritto e penso che rifriggerò, sto approfittando del mio fegato in maniera vergognosa :-)
    Sono davvero strepitose le tue castagnole, bravissima come sempre :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, lo stesso vale per me, penso che rifriggerò!!!! Grazie cara, buonanotte!

      Elimina
  14. Brava e ti sono venuti pure bene!!
    Buon S.Valentino <3

    RispondiElimina
  15. Uhhhhh che meraviglia ....molto molto invitanti... alla faccia della dieta!
    Complimenti ...
    Un caro saluto...
    Paola
    P.S. il mio giveaway scade domani sera alle 24,00 ...s'è vuoi partecipare non ci sono problemi è aperto anche alle vincitrici degli scorsi anni ................ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, proprio così, alla faccia della dieta, che tra l'altro dovevo iniziare già dopo le feste!!
      ps. Non ce l'ho fatta Paola, ma comunque grazie per l'invito così gentile!

      Elimina
  16. Che belle queste castagnole!! Fanno gola!
    Buona domenica
    Chiaretta

    RispondiElimina
  17. Pure io quest'anno ancora niente castagnole, ma quanto mi vanno!!!! Mi sa che cedo e provo la tua versione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anno scorso non ho fritto proprio niente, ma quest'anno non potevo lasciar passare il Carnevale senza un po' di odore di fritto in casa :))))))!!
      Questa versione è facilissima e viene sempre!

      Elimina
  18. Bravissima, hanno un aspetto bello gonfio e invitante.
    Buona domenica amica mia
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta, un abbraccio.
      Mandi

      Elimina
  19. che buone Any!le adoro!
    buona domenica, un bacione simona:)

    RispondiElimina
  20. Che belle Any, le tue castagnole! Spero che venga di nuovo bel tempo, la Tippy rende meglio con il sole!!! Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Carla, aspetto le foto con il sole allora! Buonanotte!

      Elimina
  21. Any ti porterei via tutto il piatto!!!
    Un super abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...