giovedì 30 agosto 2012

Ardei iuti si fasole verde in otet - Peperoncini e fagiolini sott'aceto

Più sotto la ricetta in italiano

Bine v-am regasit!
Cred ca ati fost cu totii harnici si v-ati umplut camarile in perioada asta, fiecare cu ce a putut si a avut la indemana.
Eu am fost ajutata vara asta de mama mea draga sau mai bine zis eu am ajutat-o pe ea. E o adevarata specialista in materie de conserve pentru iarna.
Ardeii iuti nu pot lipsi din camara mea. Daca n-ati mancat pana acum fasole verde iute, incercati. E foarte buna.


Ingrediente pentru 3 borcane de circa 314 ml:
ardei iuti
fasole verde
300 ml apa
300 ml otet
2 lingurite de zahar
1 lingurita cu varf de sare
boabe de piper (circa 14 boabe)
Se pun intr-o craticioara apa, otetul, zaharul, sarea si boabele de piper, se amesteca si se pune totul la fiert.
Din momentul in care incepe sa fiarba, se lasa pe foc timp de 2 minute. Se lasa apoi  la racit, dar nu de tot, ci pe jumatate.
Se umplu borcanele cu ardei iuti si fasole si in fiecare borcan se pun si doi ardei despicati (adica am facut o incizie cu cutitul pe lungimea ardeiului).
Se toarna in fiecare borcan lichidul preparat initial si racit pe jumatate, apoi borcanele se capacesc.
Se incalzeste cuptorul la 160 de grade, se pun borcanele in tava de la cuptor, se baga la cuptor si se stinge focul imediat.
Se lasa in cuptor pana a doua zi cand s-au racit complet.


Pofta buna!

ITALIANO

Bentrovati!

Avete pronte le dispense per l'inverno? 
Io fortunatamente sono stata aiutata in tutto da mia mamma o meglio dire, io ho aiutato lei. Perché per quanto riguarda le conserve, mia mamma e una vera specialista. Sa fare tutto. 
Abbiamo fatto solo il minimo di quello che lei sa fare e fa per l'inverno. L'essenziale.

Ingredienti per 3 barratoli di circa 314 ml:
peperoncini
fagiolini
300 ml acqua
300 ml aceto
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino colmo di sale
pepe nero in grani (circa 14 grani)

Si mettono in un pentolino l’acqua, l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe i grani di pepe, si mescola e si mette a bollire.
Dal momento in cui inizia a bollire, si tiene sul fuoco per 2 minuti. Poi si lascia raffreddare a metà, quindi non del tutto.
Si riempiono i barratoli con i peperoncini e la fagiolini e in ogni barratolo si mettono 2 peperoncini aperti (quindi solo incisi con il coltello sulla lunghezza).
Si versa poi in ogni barratolo il liquido preparato inizialmente, raffreddato a  metà, poi si chiudono .
Si accende il forno a 160 gradi. Quando ha raggiunto la temperatura, si mette dentro la teglia con i barattoli e si spegne subito il fuoco.
Si lasciano dentro fino al giorno dopo, quando saranno completamente freddi.
Buon appetito!



8 commenti:

  1. Bentrovata anche a te Any!!
    Brave, mamma e figlia!!
    Buona giornata
    Anna

    http://profumidipasticci.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Che mito la tua mamma :) Non ci ho mai pensato a mettere i fagiolini sotto vetro per l'inverno. E dire che li adoro, sarebbero una bella risorsa. Ma i peperoncini sono quelli piaccanti? Assomigliano tanto a quelli che la mia mamma ha sul balcone e che sono...infuocati! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Fede, i peperoncini sono quelli piccanti.
      I fagiolini fatti cosi sono deliziosi! Grazie e a presto!

      Elimina
  3. Si mami pune fasole verde cu ardei iuti,ii spune ardei fals :),un deliciu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stiu mamele noastre ce stiu ;)!

      Elimina
  4. BIne ai revenit Any.Tare interesanta combinatia cu fasole, n-am mai incercat.Mama punea cu diverse verdeturi si ardeii taiati, astea erau preferatele sotului.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Ioana, am revenit putintel deocamdata, mai e putin si revin in forta :)!
      Eu iti zic sincer ca abia astept iarna sa desfac un borcan!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...