domenica 30 marzo 2014

Ravioli ai funghi porcini, carciofi e panna - Ravioli cu hribi, anghinare si smantana

Mai jos reteta in limba romana

Oggi al pranzo, ravioli con funghi, carciofi e panna. Che brava, direte voi, Any ha fatto i ravioli in casa :)! No, mi dispiace deludervi, i ravioli li ho comprati, non li ho mai fatti in casa. Ancora non sono arrivata a questi livelli, ma sicuramente un giorno proverò a farli.
Al posto dei ravioli, potete usare la pasta normale, verrà fuori un piatto altrettanto buono e cremoso, da leccarsi i baffi! 
Buona domenica a tutti e un bellissimo inizio di settimana!

Ingredienti per 4 persone:
2 confezioni di ravioli ai funghi porcini
40 gr funghi misti secchi
6 carciofi grandi
olio extravergine di oliva
2 spicchi d'aglio
peperoncino
sale
panna ai funghi

Mettere in funghi secchi in ammollo in un pentolino con dell'acqua calda, per mezz'ora. 



Togliere poi i funghi, filtrare l'acqua e metterla da parte.
Tagliare i funghi a pezzettini e metterli in un pentolino con due cucchiai di olio extravergine di oliva e uno spicchio d'aglio intero. Lasciare sul fuoco per qualche secondo, mescolare e aggiungere qualche mestolo dell'acqua filtrata che abbiamo messo da parte. Fare bollire fino a quando l'acqua viene assorbita, aggiungere dell'altra e bollire fino a quando i funghi non diventano teneri. L'acqua si deve ridurre quasi del tutto.






Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne dure, tagliare poi la punta arrivando a circa metà foglia, lasciando quindi solo la parte tenera del carciofo. 
Tagliarli a metà e poi a fettine e metterli in una bacinella con acqua e limone.
In una padella mettere qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, uno spicchio d'aglio pulito e i carciofi scolati per bene.
Rosolare per circa un minuto, aggiungere poi dell'acqua, sale e peperoncino e lasciare cucinare fino a quando i carciofi diventeranno teneri e asciutti, senza liquido di cottura.



Nel frattempo mettere i ravioli a bollire. Scollarli al dente per continuare poi la cottura con gli altri ingredienti.
Aggiungere i funghi nella padella con i carciofi, mescolare e unire anche i ravioli e la panna.





Continuare la cottura per un minuto, spegnere e impiattare.
Buon appetito!



Româna

Duminica nu ne gandim la calorii, asa ca din cand in cand o farfurie de paste cremoase e binevenita.
In loc de ravioli puteti folosi paste normale, vor iesi la fel de cremoase si de bune. 
Ravioli i-am cumparat, nu am facut asa ceva niciodata acasa, va zic drept ca nu m-a ros curiozitatea pana acum. Dar voi incerca cu siguranta cand voi fi mai inspirata :).
Va doresc o duminica insorita si un inceput de saptamana cat mai frumos!

Ingrediente pentru 4 persoane:
2 cutii de ravioli umpluti cu hribi
40 gr de ciuperci mixte seci
6 bucati anghinare mari
ulei extravirgin de masline
2 catei de usturoi
fulgi de peperoncino
sare
smantana cu gust de ciuperci

Ciupercile seci se pun la inmuiat in apa fierbinte timp de jumatate de ora.
Dupa acest timp, se scot ciupercile si se taie marunt, iar apa se filtreaza si se pune deoparte.
Punem ciupercile intr-un ibric (o oala micuta) cu doua linguri de ulei ev si un catel de usturoi intreg.
Lasam pe foc timp de cateva secunde cat sa se imprieteneasca gusturile, apoi turnam un polonic din apa pe care am pus-o deoparte.
Lasam la fiert, cand zeama scade, adaugam alt polonic de apa si tot asa. Ciupercile trebuie sa fie fierte bine, iar la final trebuie sa fie scazute, fara prea mult lichid. 

Se curata anghinarea eliminind deci frunzele din exterior, mai dure. Apoi se taie varful ajungind pana la jumatatea frunzelor, lasind in asa fel doar partea cea mai frageda.
Se taie pe jumatate, apoi felii si se pune intr-un castron cu apa si lamaie stoarsa (ca sa nu se inegreasca). Cand am terminat de curatat toata anghinarea, am pus cateva linguri de ulei extravirgin intr-o tigaie, am pus anghinarea scursa bine de apa, un catel de usturoi curatat si am lasat pe foc cam un minut. 
Am adaugat apoi o cana cu apa si am lasat la fiert, sare si fulgi de peperoncino. Se lasa la fiert pana ce anghinarea devine frageda si lichidul se evaporeaza total.

Se pun ravioli la fiert. Ii scurgem de apa cand sunt "al dente", adica fierti, dar nu de tot.
Ciupercile se pun in tigaia cu anghinare, se amesteca, se adauga ravioli si smantana. 
Se amesteca si se mai lasa pe foc cam un minut. 
Pofta buna!





57 commenti:

  1. Mamma mia Any, che libidine!!!! Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio anche a te e grazie per essere passata.

      Elimina
  2. Ciao Any,
    nemmeno io sono in grado di preparare la pasta fatta in casa, come te, uso quella già fatta ;)
    La ricetta mi piace molto adoro i fughi, i carciofi mi piacciono parecchio e la panna dà sempre
    molto sapore ai ravioli. Questa te la rubo :D
    buona domenica cara un mega abbraccione :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey,
      io possiedo l'accessorio per la pasta corta di KA e con quello riesco a fare la pasta corta e lunga (spaghetti e bucatini), in casa. Ma la pasta fresca tirata al mattarelllo, non l'ho mai fatta. E' sa tempo che mi prometto di provare a farla, ma non ho mai provato.
      Funghi e carciofi, una goduria, fidati!
      Grazie cara, un abbraccio anche a te.

      Elimina
  3. Un piatto squisito, davvero da pranzo della domenica!!
    Un caro saluto
    Chiaretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariachiara! Un abbraccio.

      Elimina
  4. Deliciu pur, ca de altfel toate pastele care le pregatesti! Astea cu ciuperci îmi plac în mod special!
    O duminica frumoasa, draga mea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Multumesc draga mea Maya!
      Mi-a fost oarecum sa zic ca s-a mancat totul in doi :)))! Anghinarea si ciupercile se imbina foarte bine. Te pup, o saptamana cat mai frumoasa iti doresc.

      Elimina
  5. Lo trovo fantastico,hai unito un sapore autunnale ed uo primaverile proprio come ho fatto io oggi a pranzo....lo devo ancora postare,complimenti è strabuono e questo si vede benissimo....neanche io ho mai fatto i ravioli in casa a dir la verità,ma c'è tempo!
    buona domenica Any ;)
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ketty, verrò a vedere cosa hai preparato di buono!

      Elimina
  6. Mi ispira molto l'abbinamento carciofi e funghi, da provare sicuramente, come dici tu, anche sulla pasta normale, magari delle belle tagliatelle fatte in casa. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Ornella, le tagliatelle fatte in casa vanno benissimo! Grazie e buon lunedì!

      Elimina
  7. Cara Any, mi sta venendo di nuovo fame nonostante abbia già pranzato:)) i tuoi ravioli sono troppo invitanti, buonissimi, adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato, grazie mille per la bellissima ricetta:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi fa tanto piacere, so che abbiamo gusti molto simili!

      Elimina
  8. ciao Any, intanto mi scuso se ho latitato. Ho avuto e ancora ho tante cose da fare e non riesco ahimè a godermi tutte le tue meraviglie e quelle delle altre blogger che seguo e non sai quanto mi dispiaccia! Guarda che fai cose ben più difficili della pasta fresca, fidati di me! Io la facevo quando non sapevo fare nemmeno la pasta frolla, lo giuro! é che secondo me hai un blocco psicologico perché consideri la cosa difficile..quindi rimboccati le maniche e prova e vedrai che bellezza. Anche se devo dire che questa pasta è goduriosa! Un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati, Sonia! Capita anche a me di essere assente per un periodo dal blog, d'altronde abbiamo tutti una vita privata e quindi non sempre è possibile essere presenti.
      E' vero, hai centrato in pieno, è un blocco psicologico. Ed è così anche per i risotti, non li cucino mai!!!!
      Un abbraccio mia cara, a presto!

      Elimina
  9. Se ven deliciosos, me encantan con setas!! Bs.
    Julia y sus recetas.

    RispondiElimina
  10. Che buono Any!! quel sughetto li dev'essere buonissimo anche spalmato sul pane... golosa io ;D un abbraccio Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Dani, non ci avevo pensato! Un abbraccio, a presto!

      Elimina
  11. E' ora di cena e questi ravioli fanno ancora più fame. Molto saporiti con i funghi e buonissimi !!! :) Ne prenderei almeno uno !!! Ciao e alla prossima !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, i funghi sono buonissimi e abbinati ai carciofi devo dire che sono ancora di più! Ciao!!

      Elimina
  12. Funghi, carciofi, panna, siamo in brodo di giuggiole!

    RispondiElimina
  13. Che delizia!!! Anch'io oggi sono andata di funghi, ma senza la panna! Buonissimi con i carciofi, proverò presto questa tua ricetta!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, non uso spesso la panna, ma ogni tanto viene voglia di una pasta bella cremosa. Ciao!!

      Elimina
  14. Iar ai facut ceva bun de papita si cum are si ciuperci, nu as putea rezista in fata unei asemenea farfurii ... Pupici draga Any si-un inceput de saptamina cit mai placut !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nici noi n-am rezistat si am ras tot! Multumesc draga mea, o saptamana frumoasa si tie!

      Elimina
  15. una vera bontà....buonissimo ...complimenti sei bravissima e le foto fanno venire tantoooo appetito!bacioni:)simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, le foto sono state fatte velocemente prima di mangiare!

      Elimina
  16. Che bel piatto della festa! Ti ho copiato Any, ma devi aspettare martedì per vedere di cosa si tratta, perché domani esco con la rubrica Light & Tasty. Il we è finito e io non sono riuscita a fare tutto quello che dovevo, la pagherò in settimana, ma oggi ero stordita dal cambio d'ora, sarà solo una, ma mi fa sempre questo scherzetto. Tutto bene da te? Buona settimana, amica bella, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia curiosità e ai massimi livelli! Aspetto domani allora!
      Io invece il cambio d'orario non lo sento, mai avuto problemi. Ti abbraccio mia cara, a presto!

      Elimina
  17. Ce pofta mi-ai facut de hribi!!!
    Si ce amintiri mi-ai rascolit, cum mergeam la Camigliatello, la munte si cumparam de pe marginea drumului proaspeti culesi....
    Imi place tare sosul. :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma bucur ca ti-am starnit amintiri placute :)!

      Elimina
  18. Che condimento delizioso Any!! Buonissimi!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Any, perfetto l'abbinamento funghi-carciofi...bravissima, questo condimento è particolarmente gustoso e invitante!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  20. Uhhhh che sughetto delizioso cara e con i ravioli ci sta benissimo. Bacioni

    RispondiElimina
  21. Ciao Any, non passavo da un pò, ho trovato tantissime ricette interessanti e ben presentate. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, anch'io sono un po' latitante per ora!

      Elimina
  22. dei ravioli fantastici e fatti molto ma molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gunther, sarebbero stati ancora più buoni se fossero stati fatti in casa. Si fa quel che si può :)!

      Elimina
  23. Che bontà Any hai cucinato, bravissima ... io adoro i carciofi liguri (con le spine), li mangio anche crudi, conditi solo con un po' d' olio, hai mai assaggiati? Un abbraccio, a presto, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, li ho assaggiati crudi al ristorante, ma a casa non li ho mai provati. Buonissimi! Grazie Emily e a presto!

      Elimina
  24. un primo piatto sfizioso e ben presentato! brava

    RispondiElimina
  25. Che fame mi ha fatto venire questa ricetta!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...